Tortine al formaggio pinoli e erba cipollina

Tortine al formaggio pinoli e erba cipollina

Chi l’ha detto che i cupcakes possono essere solo dolci? Io le ho fatte salate e accompagnate con una ottima salsa olandese. Ecco le mie tortine al formaggio pinoli e erba cipollina.

INGREDIENTI per 12 pezzi:

Per le tortine:

200 g di farina autolievitante per dolci

1 cucchiaino abbondante di lievito per dolci

1 pizzico di sale

50 g di ricotta salata grattugiata o altro formaggio a piacere

4 cucchiai di erba cipollina fresca tagliuzzata

50 g di burro fuso

7 cucchiai di latte

1 uovo sbattuto

40 g di pinoli

Per la salsa olandese:

2 tuorli

1/2 cucchiaio di limone spremuto al momento

50 g di burro tagliato a pezzi e congelato

1 pizzico di sale

1 macinata di pepe

 

PROCEDIMENTO:

Foderare gli stampi per i muffin con i pirottini di carta ed accendere il forno a 200 gradi.

Tagliare il burro a cubetti che servirà per la salsa olandese e riporlo in congelatore.

In una ciotola mettere la farina, il lievito e il sale. Unire la ricotta salata e l’erba cipollina. Amalgamare bene tutte le polveri.

In un bricco mescolare il burro fuso, il latte e l’uovo e aggiungerli al composto di polveri. Unire i pinoli e mescolare bene. L’impasto sarà piuttosto denso.

Distribuire il composto nei pirottini e cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 10-12 minuti o comunque fino a che le tortine non si gonfiano e prendono un bel colore dorato.

Nel frattempo preparare la salsa olandese.

In una ciotola di acciaio battere molto vigorosamente i tuorli d’uovo con il succo del limone fino a quando la miscela non si sarà addensata e non avrà raddoppiato il volume.

Porre la ciotola a bagno maria con acqua bollente e continuare a battere le uova molto velocemente. Fare attenzione che l’acqua sottostante non dovrà mai toccare il fondo della ciotola, altrimenti le uova rischiano di strapazzarsi.

Versare in una sola volta tutti i cubetti di burro congelati.

Mescolare ancora fino a quando il burro non si sarà completamente sciolto e la salsa sarà raddoppiata di volume.

Aggiustare di sale e pepe e tenere in caldo coperta fino al suo utilizzo.

Se dovesse addensarsi troppo, diluirla con qualche cucchiaino di acqua calda.

Accompagnare le tortine calde o fredde con qualche cucchiaiata di salsa e qualche pinolo tostato.

Cupcakes salati

Tortine al formaggio pinoli e erba cipollina

SCHEDA RICETTA:

Porzioni 4

Tortine al formaggio pinoli e erba cipollina

20 minTempo di preparazione

25 minTempo di cottura

45 minTempo totale

Save RecipeSave Recipe

Ingredienti

  • 200 g di farina autolievitante per dolci
  • 1 cucchiaino abbondante di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di ricotta salata grattugiata o altro formaggio a piacere
  • 4 cucchiai di erba cipollina fresca tagliuzzata
  • 50 g di burro fuso
  • 7 cucchiai di latte
  • 1 uovo sbattuto
  • 40 g di pinoli
  • 2 tuorli
  • 1/2 cucchiaio di limone spremuto al momento
  • 50 g di burro tagliato a pezzi e congelato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 macinata di pepe

Procedimento

  • Foderare gli stampi per i muffin con i pirottini di carta ed accendere il forno a 200 gradi.
  • Tagliare il burro a cubetti che servirà per la salsa olandese e riporlo in congelatore.
  • In una ciotola mettere la farina, il lievito e il sale. Unire la ricotta salata e l’erba cipollina. Amalgamare bene tutte le polveri.
  • In un bricco mescolare il burro fuso, il latte e l’uovo e aggiungerli al composto di polveri. Unire i pinoli e mescolare bene. L’impasto sarà piuttosto denso.
  • Distribuire il composto nei pirottini e cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 10-12 minuti o comunque fino a che le tortine non si gonfiano e prendono un bel colore dorato.
  • Nel frattempo preparare la salsa olandese.
  • In una ciotola di acciaio battere molto vigorosamente i tuorli d’uovo con il succo del limone fino a quando la miscela non si sarà addensata e non avrà raddoppiato il volume.
  • Porre la ciotola a bagno maria con acqua bollente e continuare a battere le uova molto velocemente. Fare attenzione che l’acqua sottostante non dovrà mai toccare il fondo della ciotola, altrimenti le uova rischiano di strapazzarsi.
  • Versare in una sola volta tutti i cubetti di burro congelati.
  • Mescolare ancora fino a quando il burro non si sarà completamente sciolto e la salsa sarà raddoppiata di volume.
  • Aggiustare di sale e pepe e tenere in caldo coperta fino al suo utilizzo.
  • Se dovesse addensarsi troppo, diluirla con qualche cucchiaino di acqua calda.
  • Accompagnare le tortine calde o fredde con qualche cucchiaiata di salsa e qualche pinolo tostato.
7.6.4
11
http://unatappaincucina.it/tortine-al-formaggio-pinoli-e-erba-cipollina/

 

 

 

 

 

Da non perdere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *