Crostata con pistacchi e cioccolato fondente

Come poteva non nascere una crostata con pistacchi e cioccolato fondente visto che sono tra i miei ingredienti preferiti?

INGREDIENTI per uno stampo da 24 cm di diametro:

Per la frolla:

400 g di farina

2 uova e 1 tuorlo

150 g di zucchero

150 g di burro freddo a pezzetti

50 g di pistacchi tritati

50 g di cioccolato fondente

Per la crema:

500 ml di latte intero fresco 

100 g di zucchero 

50 g di farina 00

4 tuorli 

1 pizzico di sale

1 cucchiaio colmo di pasta al pistacchio

Per la decorazione:

100 g di cioccolato fondente in scaglie 

80 g di pistacchi tostati 

 

PROCEDIMENTO:

Pasta frolla

Frolla con pistacchi

 

 

Mescolare la farina con i pistacchi tritati con lo zucchero e il burro freddo e lavorare con le dita fino a rendere il composto sabbioso. Unire le uova intere ed i tuorli e impastare velocemente. Chiudere il panetto di frolla nella pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo almeno 30 minuti.

 

 

 

 

Crema al gusto di pistacchio

Crema al pistacchio

 

 

Sbattere i tuorli con lo zucchero, unire il pizzico di sale e la farina setacciata. Versare il latte bollente mescolando e riportare su fuoco per farla addensare. Quindi incorporare il cucchiaio di pasta al pistacchio e far raffreddare coperta con della pellicola trasparente a contatto.

 

 

 

 

Base per crostata

Base per crostata

 

 

 

Stendere velocemente la frolla su uno stampo da crostata imburrato ed infarinato, bucherellare il fondo, coprirla con la carta forno e riempirla di fagioli secchi. Infornare a 175°-180° per circa 20 minuti.

 

 

 

 

Frolla al cioccolato

Frolla ricoperta di cioccolato

 

 

 

Fondere i 50 g di cioccolato fondente e quando la base della crostata sarà fredda, con un pennello stendere il cioccolato fuso sui bordi della crostata e sul fondo. Tale strato servirà a isolare la frolla dalla crema al fine di non farla ammorbidire e lasciarla croccante.

 

 

 

 

Frolla con crema

Frolla riempita di crema al pistacchio

 

 

 

Riempire quindi la base della crostata con la crema al pistacchio, livellare bene e guarnire con il cioccolato fondente ridotto in scaglie e i pistacchi tritati grossolanamente.

 

 

 

 

 

Crostata con pistacchi

Crostata decorata

 

 

 

 

Decorare a piacere con qualche pistacchio intero e decori di cioccolato fondente. Servire la crostata ben fredda.

 

 

 

 

Crostata con pistacchi e cioccolato fondente

Crostata con pistacchi e cioccolato fondente

SCHEDA RICETTA:

Porzioni 8

Crostata con pistacchi e cioccolato fondente
Save RecipeSave Recipe

Ingredienti

  • 400 g di farina
  • 2 uova e 1 tuorlo
  • 150 g di zucchero
  • 150 g di burro freddo a pezzetti
  • 50 g di pistacchi tritati
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 500 ml di latte intero fresco
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di farina 00
  • 4 tuorli
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio colmo di pasta al pistacchio
  • 100 g di cioccolato fondente in scaglie
  • 80 g di pistacchi tostati

Procedimento

  • Mescolare la farina con i pistacchi tritati con lo zucchero e il burro freddo e lavorare con le dita fino a rendere il composto sabbioso. Unire le uova intere ed i tuorli e impastare velocemente. Chiudere il panetto di frolla nella pellicola trasparente e lasciar riposare in frigo almeno 30 minuti.
  • Sbattere i tuorli con lo zucchero, unire il pizzico di sale e la farina setacciata. Versare il latte bollente mescolando e riportare su fuoco per farla addensare. Quindi incorporare il cucchiaio di pasta al pistacchio e far raffreddare coperta con della pellicola trasparente a contatto.
  • Stendere velocemente la frolla su uno stampo da crostata imburrato ed infarinato, bucherellare il fondo, coprirla con la carta forno e riempirla di fagioli secchi. Infornare a 175°-180° per circa 20 minuti.
  • Fondere i 50 g di cioccolato fondente e quando la base della crostata sarà fredda, con un pennello stendere il cioccolato fuso sui bordi della crostata e sul fondo. Tale strato servirà a isolare la frolla dalla crema al fine di non farla ammorbidire e lasciarla croccante.
  • Riempire quindi la base della crostata con la crema al pistacchio, livellare bene e guarnire con il cioccolato fondente ridotto in scaglie e i pistacchi tritati grossolanamente
  • Decorare a piacere con qualche pistacchio intero e decori di cioccolato fondente. Servire la crostata ben fredda.
7.6.4
13
http://unatappaincucina.it/crostata-con-pistacchi-e-cioccolato-fondente/

 

 

Da non perdere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *